Ancora uno stop per i Cadetti di Toscana Aeroporti I Medicei

Trasferta amara in terra abruzzese nell’ultima gara del 2018

Un momento del match

Villa Sant’Angelo (AQ) – Il cielo che ha accolto in Abruzzo i Medicei nell’anticipo di sabato era grigio con rari sprazzi di azzurro, un po’ come la gara dei gigliati contro i neroverdi dell’Unione Rugby L’Aquila. E’ stata infatti una partita nella quale i padroni di casa hanno saputo creare e sfruttare al meglio le proprie occasioni, mentre i toscani hanno faticato a dare ordine al proprio gioco, imbrigliati da una difesa aquilana che ha logorato la spinta dei Medicei.

La cronaca

In avvio di gara la formazione di Toscana Aeroporti I Medicei soffre la maggiore fisicità dei neroverdi e già al 9′ subisce una meta per la spinta del pack aquilano sugli sviluppi di una rimessa laterale nei ventidue.I gigliati tardano a trovare le contromisure difensive e l’area di meta ospite viene violata nuovamente, stavolta dal mediano neroverde.I Medicei cercano di ricostruire il proprio gioco ed al 22′ arriva un giallo per i padroni di casa.La superiorità numerica consente ai toscani di riacciuffare il risultato con due belle mete ad opera di Bartoli e Del Bono che riportano in equilibrio il punteggio.Allo scadere del primo tempo però arriva un cartellino giallo anche per i gigliati e l’Aquila ne approfitta per riportarsi avanti con una meta di Pupi allo scadere.Al rientro in campo dopo l’intervallo è ancora l’Aquila a trovare la via della meta con Pattuglia.Nonostante l’ampio divario nel punteggio di 26 a 14 i Medicei si portano in attacco e per quasi un quarto d’ora costringono gli abruzzesi nei propri ventidue, ma la gran mole di gioco dei gigliati si  infrange contro la coriacea difesa avversaria.Sono anzi i padroni di casa che al 25′, non appena riaffacciatisi nella metà campo gigliata, vanno ancora a segno su calcio piazzato.Il finale di gara è ancora dei Medicei che però non riescono a trovare la lucidità giusta per concretizzare i loro sforzi.

Villa Sant’Angelo (AQ), Campo Comunale – Sabato 22 dicembre 2018
Serie A, VIII giornata
Unione Rugby L’Aquila v Toscana Aeroporti I Medicei 29-14 (19-14)
Marcatori: p.t. 9’ mt. Sebastiani tr Anderson (7-0); 11’ mt. Petrolati tr Anderson (14-0); 25’ mt. Bartoli tr. Del Bono (14-7); 33’ m. Del Bono tr. Del Bono (14-14) ; 43’ m. Pupi (19 – 14) s.t. ; 2’mt. Pattuglia tr. Anderson (26-14); 26’cp Anderson (29-14)
Unione Rugby L’Aquila: Du Toit; Pupi, Di Santo, Giampietri, Mejia; Anderson, Petrolati (41’st Valdrappa); Lofrese, Pattuglia (41’st Daniele), Suarez Carrillo; Donadio, Fiore; Fiorentini (37’st Di Febo A.), Sebastiani (38’pt Alloggia), Iezzi (10’st Ferrara).
All. D’Antonio, Milani
Toscana Aeroporti I Medicei Cadetti: Elegi N.; Elegi D., Bartoli, D’Andrea; D’Aliesio; Del Bono, Taddei; Burattin, Michelagnoli (6’st Di Donna), Santi Fi.; Fissi (1’st Biagini), Ferrami; Santi Fr. (1’st Chiostrini), Kapaj (29’st Mannelli), Manigrasso (1’st Panerai)
A disposizione: Falleri, Petrangeli, Rios
All. Lo Valvo
Arb. Massimo Salierno (Napoli)
AA1 Gatta (Pesaro), AA2 Caprini (Pesaro)
Cartellini: al 23’ giallo a Giampietri (Unione Rugby L’Aquila); al 38’ giallo a D’Andrea (Toscana Aeroporti I Medicei); al 75’ giallo a Santi Fi. (Toscana Aeroporti I Medicei);
Calciatori: Anderson (Unione Rugby L’Aquila) 4/5; Del Bono (Toscana Aeroporti I Medicei) 2/2; 
Note: giornata nuvolosa, campo in buone condizioni.
Punti conquistati in classifica: Unione Rugby L’Aquila 5, Toscana Aeroporti I Medicei 0.
Man of the Match: Lofrese (Unione Rugby L’Aquila)

Elleffe – Ph. Leonardo Fissi