I Cadetti ancora a punteggio pieno

I ragazzi di Sorrentino conquistano altri cinque punti con il Civitavecchia Rugby Centumcellæ

Firenze – I Cadetti di Toscana Aeroporti I Medicei completano il trittico casalingo con un altro bel successo conto il Civitavecchia Rugby Centumcellae al termine di un match caratterizzato da grande equilibrio ma che li ha visti quasi sempre avanti nel punteggio.

Domenica prossima il campionato di Serie A osserverà un turno di riposo; quindici giorni per i ragazzi di Sorrentino per godersi intanto il primato in classifica e prepararsi al meglio per il primo confronto stagionale lontano dalle mura di casa nell’ormai classico derby con i Cavalieri Union Rugby.

La cronaca

Sotto la pioggia di questo primo vero assaggio di autunno, al Ruffino Stadium Mario Lodigiani si presentano i biancorossi del Civitavecchia Rugby Centumcellæ, formazione neopromossa ma recentemente rinforzata grazie anche alla collaborazione con il team di TOP12 delle Fiamme Oro.

Pronti, via! E I Medicei al primo minuto sfruttano subito una giocata da touche per mandare in meta in mezzo ai pali D’Andrea, per la facile trasformazione di Del Bono.

Gli ospiti accorciano all’8’ su calcio piazzato ed avrebbero anche un’altra occasione dalla piazzola al 14’ ma la distanza non consente a Buscema di centrare i pali.

Sono invece i gigliati di Toscana Aeroporti I Medicei ad andare in meta, approfittando di un’incertezza degli ospiti sul lancio in touche; Di Puccio si esibisce in una bella accelerazione che taglia la difesa avversaria e gioca al largo per l’accorrente D’Aliesio che vola in meta.

Siamo solo al primo quarto d’ora ed il punteggio è di 14 a 3 per i padroni di casa.

Gli uomini di Granatelli però sono bravi a reagire ed a mettere pressione sui biancoargentorossi che, soprattutto in mischia ordinata, stentano ad adeguarsi alle disposizioni del direttore di gara.

Gli ospiti approfittano dell’indisciplina dei gigliati, ridotti in 14 al 29’ per un giallo a Broglia, e accorciano le distanze con una meta di punizione.

Del Bono tiene momentaneamente a distanza gli avversari con un calcio piazzato ma nei minuti di recupero gli avanti laziali vanno ancora in meta con Manuelli, chiudendo la prima frazione su un punteggio di parità.

Nella ripresa I Medicei sembrano trovare le giuste contromisure e allungano nuovamente prima con la segnatura di Falleri e poi su meta di punizione.

Il vantaggio di 29 a 17 dà un po’ di respiro ai padroni di casa ma al 23’ è ancora il CRC a riportarsi sotto con la meta di Asoli trasformata da Buscema.

I Medicei rispondono colpo su colpo e al 25’ Mannelli è più lesto di tutti ad approfittare di una punizione sui cinque metri avversari ed a lanciarsi in meta.

Il calcio piazzato di Calandro alla mezz’ora riporta il XV laziale a distanza di break: 34 a 27.

L’incertezza del punteggio e le condizioni atmosferiche che appesantiscono i muscoli e mettono a rischio ogni passaggio regalano agli spettatori un finale al cardiopalma.

La difesa toscana però regge anche l’ultimo assalto del Civitavecchia ed al fischio finale è ancora vittoria per i Cadetti di Toscana Aeroporti I Medicei; altri cinque punti per i padroni di casa ed un meritato punto di bonus difensivo per gli ospiti.

Firenze, Ruffino Stadium Mario Lodigiani –  domenica 3 novembre 2019

Serie A, III Giornata

Toscana Aeroporti I Medicei Cadetti v Civitavecchia Rugby Centumcellæ 34-27  (17-17)

Marcatori: p.t. 1’ m D’Andrea tr Del Bono (7-0); 8’ cp Buscema (7-3); 16’ m D’Aliesio tr Del Bono (14-3); 36’ m di punizione Civitavecchia R. C. (13-10); 40’ cp Del Bono  (17-10); 40’+2 m Manuelli tr Buscema (17-17); s.t. 48’ m Falleri (22-17); 56’ m di punizione I Medicei (29-17); 63’ m Asoli tr Buscema (29-24); 65’ m Mannelli (34-24); 67’ cp Calandro (34-27).
Toscana Aeroporti I Medicei Cadetti: Falleri; D’Aliesio, Di Puccio (79’ Elegi), D’Andrea, Citi (61’ Petrangeli); Del Bono (69’ Marucelli), Bigini; Santi, Meyer (cap.) (42’ Sestini), Broglia (39’ Mannelli); Massimo, Ferrami; Sassi (65’ Migliori), Bartolini (65’ Kapaj), Manigrasso (53’ Chiostrini)
All. Sorrentino
Civitavecchia Rugby Centumcellæ: Crinò; Rossi, Seno (52’ Carabella), Diotta, Gasparini; Buscema (68’ Calandro), Martinelli; Gentili, Asoli, Fiorini; Natalucci, Manuelli (cap.) (57’ Fraticelli); Cusimano, Orchi, Giannelli (57’ Tichetti)
A disposizione: Nastasi, Velenosi, Cerquozzi, Nocchi, Giordano
All. Granatelli 
Arb. Alex Frasson (Treviso)
AA1 Arnone (Pisa), AA2 Celli (Arezzo)
Cartellini: 29’ giallo a Broglia (Toscana Aeroporti I Medicei Cadetti); 58’ giallo a Martinelli (Civitavecchia Rugby Centumcellæ)
Calciatori: Del Bono (Toscana Aeroporti I Medicei Cadetti) 3/6; Buscema (Civitavecchia Rugby Centumcellæ) 3/4; Calandro (Civitavecchia Rugby Centumcellæ) 1/1 
Note: pomeriggio piovoso, circa 16°. Campo allentato. Spettatori circa 300.
Punti conquistati in classifica: Toscana Aeroporti I Medicei 5; Civitavecchia Rugby Centumcellæ 1;
Ruffino Player of the Match: Filippo Santi (Toscana Aeroporti I Medicei Cadetti)

Elleffe – Ph. Donatella Bernini