I Cadetti di Toscana Aeroporti I Medicei bloccati a Prato

Il derby va ai Cavalieri Union Rugby Prato Sesto

Firenze – Prima trasferta amara per i ragazzi di Sorrentino, superati dai tuttineri pratesi che, come sempre coriacei ed organizzati, sono stati bravi ad interpretare al meglio le condizioni imposte dal terreno di gioco. 

CRONACA

Fa ben sperare l’avvio di gara dei gigliati, che per il primo quarto d’ora stazionano nella metà campo avversaria e premono per lunghi tratti sui cinque metri dei padroni di casa. I Medicei cercano di sfruttare il gioco alla mano che in questo inizio di stagione ha portato buoni frutti, ma stavolta le condizioni del campo, per larghi tratti al limite della praticabilità, non consentono le giocate in velocità. I padroni di casa sembrano in difficoltà ma con ostinazione assorbono l’assalto dei biancoargentorossi ed al primo rovesciamento di fronte vanno a segno su calcio di punizione di Fratini. Per la prima mezz’ora le difese annullano tutte le iniziative d’attacco, lasciando spazio solo alle marcature su calcio piazzato di Bientinesi ed ancora di Fratini. Al 32’ finalmente I Medicei vanno in meta con Santi e la prima frazione si chiude con gli ospiti in vantaggio per 10 a 6. La ripresa però è tutta di marca pratese ed al quarto d’ora i padroni di casa trovano la segnatura del sorpasso al termine di un’azione d’avanzamento sviluppata da touche sui ventidue gigliati, perfezionata in meta da Casini. I Medicei lottano con orgoglio per riacciuffare il risultato ma tutti gli sforzi si infrangono contro la linea  avversaria. Sono invece i padroni di casa ad andare ancora a segno, prima con Vincenti e poi con Trechas. La fatica smorza anche gli ultimi assalti dei gigliati ed il match si chiude, senza altri sussulti, con il successo dei Cavalieri.

Stadio Chersoni Prato – domenica 17 novembre 2019

Serie A, IV giornata

Cavalieri Union Rugby Prato Sesto v Toscana Aeroporti I Medicei Cadetti 23 – 10 (6 – 10)

Marcatori: p.t. 16’ c.p. Fratini (3 – 0); 23’ c.p. Bientinesi (3 – 3); 29’ c.p. Fratini (6 – 3); 32’ m. Santi tr. Bientinesi (6 – 10); s.t. 13’ m. Casini tr. Fratini (13 – 10); 19’ m. Vincenti (18 – 10); 31’ m. Trechas (23 – 10)

Cavalieri Union Rugby Prato Sesto: Fratini (61’ Fratini); Lunardi, Marzucchi, Vincenti (76’ Filippini), Bartali; Puglia, Renzoni (76’ Castellana); Reali (76’ Pagliai), Conigli (60’ Mardegan), Trivilino; Casciello (60’ Parri), Lawrence; Casini, Tallè (56’ Trechas), Rudalli (72’ Sansone)

All. Pratichetti

Toscana Aeroporti I Medicei Cadetti: Taddei; D’Aliesio, D’Andrea, Petrangeli, Marucelli (50’ Logi); Bientinesi, Biagini (67’ Falleri); Santi, Sestini (73’ Fanelli), Ferrami (67’ Fissi); Massimo (77’ Metti), Savia; Sassi (56’ Gentile), Bartolini (50’ Kapaj), Manigrasso (56’ Chiostrini)

All. Sorrentino

Arbitro: Maria Beatrice Benvenuti (RM)

Cartellini: 70’ giallo Bartali (Cavalieri Union Rugby Prato Sesto)

Note: campo molto pesante, a tratti allagato, temperatura 12°, spettatori 500

Calciatori: Fratini (Cavalieri Union Rugby Prato Sesto) 3/4; Puglia (Cavalieri Union Rugby Prato Sesto) 0/2, Bientinesi (Toscana Aeroporti I Medicei Cadetti) 2/2

Punti conquistati in classifica: Cavalieri Union Rugby Prato Sesto 4 – Toscana Aeroporti I Medicei Cadetti  0

Player of the Match: Riccardo Trivilino (Cavalieri Union Rugby Prato Sesto)

elleffe – Ph. Marco Metti