I gigliati pronti per affrontare la Lazio

Ancora un match importante per definire gli obiettivi classifica

Domenica al Ruffino Stadium derby di Serie A dei Cadetti con I Cavalieri e a seguire Firenze Rugby 1931 Cadetti incontreranno l’Etruria Piombino

Firenze – Ancora una partita importante quella che andranno a giocarsi allo stadio Onesti con la Lazio Rugby 1927 i ragazzi della Toscana Aeroporti I Medicei nella nona di TOP12, calcio d’inizio alle 15.00 e diretta in streaming sul canale YouTube della FIR. L’importanza del match per i colori fiorentini è data da un campionato che avendo riservato molte sorprese stenta a dividersi in definite fasce per obiettivi. Diverse formazioni, come le due protagoniste di sabato, grazie all’alternanza di rendimento devono ancora trovare una loro collocazione. Viadana e San Donà sono altre due componenti del club delle indecise, squadre con le quali la Lazio ha vinto e i gigliati hanno dovuto invece cedere in casa. Quindi siamo al dunque, ultime chiamate per decidere di che panni ci si vuol vestire, inseguire il gruppo playoff o limitarsi alla lotta salvezza.

Con capitan Maran ancora lontano dal campo per un infortunio alla mano che lo ha costretto alle cure ospedaliere, sarà Cerioni a prendere i galloni di capitano nella probabile formazione in vista dell’incontro con la Lazio. Con Rodwell in forse rimangono dei punti interrogativi sulla linea dei trequarti che risulta composta da Biffi estremo con alle ali Lubian e Cornelli e centri Rodwell/Lupini con Cerioni. Confermata la mediana Newton/Esteki mentre per gli avanti Montivero e Schiavon saranno i piloni titolari. Rientro di Pierini in seconda a far coppia con Minto, mentre terza linea tutta confermata con Greef, Boccardo Cosi che andranno a chiudere il pack.

«Come la scorsa, continua ad essere una delle partite delicate per noi quella che andremo a disputare a Roma, come tutte quelle che andremo ad affrontare d’ora in poi. – ammette coach Presutti in merito alla partita di domani – Cercheremo di fare una buona partita con una squadra sicuramente valida e portare a casa qualche punto con un occhio alla classifica che dobbiamo migliorare in tutti i modi. Stiamo lavorando bene ma forse siamo un po’ in credito con la fortuna».

La probabile formazione:

Biffi; Cornelli, Rodwell/Lupini, Cerioni (c), Lubian; Newton, Esteki; Greef, Boccardo, Cosi; Minto, Pierini; Montivero, Giovanchelli, Schiavon.

A disposizione: De Marchi, Broglia, Battisti, Grobler, Cacciagrano, Rorato, Lupini/Mattoccia, McCann.

Arb. Schipani (Benevento), g.d.l.  Angelucci (Livorno), Schilirò  (Catania). Quarto uomo: Pier’Antoni (Roma)

CADETTI – SERIE A

Big match al Ruffino Stadium per i Cadetti della Toscana Aeroporti I Medicei che domenica 2 alle 14.30 nella 5a di Serie A incontreranno i Cavalieri Union Prato Sesto. Derby tirato che data la scarna situazione di classifica delle due squadre metterà in palio punti preziosissimi per entrambe.

«È una partita rilevante, al di là del derby. – sono le parole di coach Lo Valvo – Sia noi che I Cavalieri siamo in cerca di punti e  questo rende la situazione ancora più delicata. In questo periodo di pausa abbiamo lavorato intensamente, non ci siamo fermati per cercare di essere pronti per questa domenica. In qualche modo l’importanza dell’incontro e il fatto di giocare in casa ci obbligano a far bene. La tensione c’è tutta ma cercheremo di rimanere tranquilli mantenendo la dovuta concentrazione».

FIRENZE RUGBY 1931 CADETTI – SERIE C1

A seguire la Serie A, sempre domenica 2 dicembre ma alle 16.30 al Ruffino Stadium altro match in cartello. I Cadetti della Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931 si misureranno con l’Etruria Piombino. Nella 6a di Serie C1 il XV di Sposato e Cerchi è atteso ad una prova concreta in casa dopo la positiva trasferta con I Cavalieri nell’ultimo turno di campionato.

Jacopo Gramigni