Il probabile XV di Sorrentino e Falleri per la finale scudetto Under 18

Traguardo storico per il rugby fiorentino nel campionato juniores.

Pronti! – Ph. Donatella Bernini

Firenze – Per la Toscana Aeroporti I Medicei è finale scudetto. La sfida con l’Argos Petrarca Padova che varrà il titolo di squadra Campione d’Italia Under 18 2018/19 si svolgerà domani, domenica 9 giugno, alle 17.30 preso lo stadio Crocetta Canalina di Reggio Emilia. Decisiva per il piazzamento dei gigliati la vittoria in trasferta nell’ultimo turno della poule 2 con l’Unione Rugby Capitolina che ha permesso alla squadra di Sorrentino e Falleri di raggiungere un traguardo storico per il rugby fiorentino juniores dopo la finale degli Under 16 dello scorso anno.

Meno incerto il percorso dei padovani che si sono qualificati con otto punti sulla seconda, Benetton Treviso. Non un caso che le società finaliste, uniche in Italia, attualmente condividano oltre alla presenza in TOP12, quella in Serie A  e in U16 e u18 con due compagini. Chiaramente diverso il blasone dei petrarchini che solo nel campionato juniores possono vantare in palmares 9 titoli italiani.

«Abbiamo affrontato questa settimana di preparazione in un clima molto disteso anche se la pressione sui miei ragazzi è tanta. – è il commento di coach Sorrentino alla vigilia del match – Abbiamo preparato questa finale allenando i nostri punti di forza e cercheremo di affrontare questo incontro sereni. Con i nostri avversari abbiamo disputato un’amichevole a inizio campionato ma non ci siamo mai incontrati in campionato. Sappiamo di affrontare una bella squadra. Noi ci crediamo, vinca il migliore».

FINALE CAMPIONATO ITALIANO UNDER 18 2018/19

Reggio Emilia, stadio Crocetta Canalina
9 giugno 2019 – ore 17.30
Diretta Youtube.com/Fedrugby + https://www.facebook.com/Federugby/ – Tele FirenzeViolaSuperSport Ch 196

Argos Petrarca Padova v Toscana Aeroporti I Medicei
Toscana Aeroporti I Medicei: Nannini; Pesci, Di Puccio, Chiti, Fialà; Del Bono, Biagini; Frangini, Mannelli, Sestini; Pracchia, Metti (cap.); Sassi, Sorrentino, Krifi.
A disposizione: Migliori, Ciampi, Bonaccorsi, Querci, Ferrazza, Cherici, Campolucci, Cardoso Laynes, Soro
All. Sorrentino, Falleri
Arb. Federico Vedovelli (Sondrio)
AA1 Gianluca Gnecchi (Brescia); AA2 Francesco Russo (Milano)
Quarto uomo: Riccardo Salafia (Milano)

Jacopo Gramigni – Ph. Donatella Bernini