Il prossimo 20 maggio alle Cascine c’è il Rugby nei Parchi

La più grande manifestazione di promozione del rugby giovanile da quest’anno fa tappa anche a Firenze

Firenze – Ormai ci siamo! Il prossimo 20 maggio alle 15.00 arriva a Firenze, al Parco delle Cascine, il “Rugby nei Parchi”, apprezzata e collaudata manifestazione di promozione del rugby che dall’edizione 2017 è passata su scala nazionale con l’obiettivo di portare il gioco della palla ovale oltre i campi da gioco ed incuriosire e coinvolgere bambine e bambini nelle aree verdi cittadine.

L’edizione 2017, organizzata in sei tappe e promossa dalla Federazione Italiana Rugby, in collaborazione con la Fondazione TelethonUniversità Cattolica del Sacro Cuore, Generali e DeaKids Sky 601 – toccherà diverse città. Insieme a MilanoCatania, Ravenna, Bari e Napoli arriverà a Firenze – quinta tappa – , supportata dal Comune di Firenze e da Firenze Rugby 1931/Rugby Club I Medicei. L’edizione fiorentina sarà presentata alla stampa il prossimo 18 maggio alle 12.30 presso la Sala Stampa del Comune di Firenze.

“Far conoscere e giocare il nostro sport a quante più persone possibile, senza barriere, andando alla scoperta delle varie forme del rugby è coerente con i valori che vogliamo trasmettere e con la pratica del rugby come strumento formativo della persona”. Questo l’intento di questa giornata, nelle parole di Daniele Pacini, responsabile del rugby di base FIR. La manifestazione è senza dubbio un’ottima opportunità per far conoscere ai più giovani la disciplina del rugby e dei suoi profondi valori con una giornata, completamente gratuita, di giochi e di attività propedeutiche alla pratica di questo meraviglioso sport.

Rugby nei Parchi è aperto a tutti, maschi e femmine dai 5 ai 12 anni. Non occorrono attrezzature particolari: basta un semplice abbigliamento sportivo ed essere accompagnati/e dalla mamma o dal babbo. Ci saranno tanti istruttori, che metteranno tutta la propria passione ed esperienza a disposizione di chi vorrà conoscere lo sport più emozionante che c’è.

Il programma:

15.00 registrazione;

15.30 inizio del divertimento;

17.30 termine dei giochi;

17.40 terzo tempo: facciamo uno spuntino tutti insieme!;

18.00 ciao, al prossimo appuntamento!

Venite con tanti amici: vi aspettano giochi, merende e tante sorprese… ed è tutto gratis!

Info su: www.rugbyneiparchi.com

Jacopo Gramigni – Gianni Savia