La Toscana Aeroporti I Medicei ufficializza l’arrivo in terza linea del rodigino Elia Venco

Francesco Minto lascia la maglia gigliata per un incarico tecnico in Inghilterra

Elia Venco – foto D’Amico

Firenze – Un altro giovane prospetto si appresta a entrare nella rosa della Toscana Aeroporti I Medicei. Elia Venco rodigino –  classe 1998, 188 cm per 98 kg – è un altro nuovo nome per le terze linee gigliate. Venco cresciuto nel vivaio dei Bersaglieri rossoblu ha vinto uno scudetto in Under 18 e sul suo arrivo a Firenze ha dichiarato: «Non vedo l’ora di dimostrare quanto valgo sul campo. Spero di dare tanto a questa squadra e spero anche che questa squadra dia tanto a me. Sono sicuro che crescerò molto quest’anno grazie ad allenatori e compagni. Non vedo l’ora di cominciare».

Nome: Elia
Cognome: Venco
Soprannome: Venk
Data di nascita: 7 maggio 1998
Luogo di nascita: Rovigo
Nazionalità: Italiana
Altezza – cm: 188
Peso – kg: 98
Ruoli giocati: terza linea
Ruoli preferiti: terza linea
Club di provenienza: Femi-CZ Rugby Rovigo Delta
Honours: Campione d’Italia Under 18 (Femi-Cz Rovigo 2015/2016), raduno Nazionale Seven (Parma 2018), Accademia Zonale Rovigo

FRANCESCO MINTO

La Toscana Aeroporti I Medicei comunica di aver risolto consensulmente il contratto con Francesco Minto, al fine di concedere al giocatore la possibilità di cogliere una nuova opportunità in ambito tecnico che gli si è presentata in Inghilterra. A Minto vanno gli auguri del Club gigliato che tutte le sue aspettative si possano realizzare al meglio. «Ringrazio e saluto tutti coloro che ho conosciuto nella mio vissuto fiorentino a I Medicei. – sono le parole di congedo di Minto dai colori biancoargentorossi – Un’esperienza che è stata per me molto piacevole e spero in un futuro di poter tornare a Firenze». 

Jacopo Gramigni