L’Under 18 Elite accede alle fasi finali nazionali

Grazie al successo nel derby gigliato I Medicei si qualificano per il terzo anno consecutivo

Firenze – Campionato Under 18 Elite -8° Giornata di ritorno – Fase a gironi

Florentia Rugby – Toscana Aeroporti I Medicei: 20 – 27 (p.t. 10- 22)

Marcatori: 10′ m Bartoli nt (0-5), 12′ m Florentia tr (7-5), 23′ cp Florentia (10-5), 26′ m Almansi tr Campolucci (10-12), 30′ m Scalise nt (10-17), 34′ m Fissi nt (10-22), 13’st m Florentia nt (15-22), 18’st m Florentia nt (20-22), 24’st m Chianucci nt (20-27)

Toscana Aeroporti I Medicei: Almansi, Campolucci (Bindi), D’Aliesio, Bartoli (Cap.), Scalise (Pellegrino), Elegi, Gaito, Chianucci, Fissi, Mascalchi (Ciampi), Gasparri (Raimo), Metti L. (Michelagnoli), Loreto (Cap.), Venturi, Mariottini (Cendali) 

A disp. Gottardo 

All.: Sorrentino

Domenica 2 aprile per i Medicei è la volta del derby cittadino sul campo del Florentia Rugby.

Le due formazioni sono a caccia di punti importanti, sulla sponda biancoargentorossa per la conquista dell’accesso alle fasi nazionali, mentre i padroni di casa cercano quella quota salvezza che consentirebbe di affrontare l’ultima giornata senza troppi affanni.

Il tutto è condito con una buona dose di bella rivalità cittadina, che contribuisce a dar vita ad un confronto sempre vivace ed equilibrato.

Partenza sprint dei Medicei che nei primi minuti sfiorano per due volte la segnatura, ma l’ovale è tenuto alto e la strenua difesa biancoviola ha la meglio sugli attacchi degli ospiti.

I Medicei allora provano ad aggirare le barricate del Florentia con il gioco al largo e vanno finalmente a segno con Bartoli.

Neanche il tempo di rimettere l’ovale a centrocampo che arriva la meta del pareggio biancoviola.

Al 23′ i padroni di casa conquistano altri tre punti con un calcio piazzato da posizione favorevole.

I ragazzi di Sorrentino però continuano a tenere alto il ritmo e prima dell’intervallo vanno in meta per tre volte, prima con due belle giocate in velocità di Almansi e Scalise ed infine con una bella spinta degli avanti finalizzata da Fissi.

Alla ripresa del gioco i biancoviola sono bravi a contenere gli assalti dei Medicei, che non riescono a concretizzare una fase favorevole dell’incontro; sono invece i ragazzi del Florentia a rifarsi sotto con due mete che riducono il distacco dai Medicei a soli due punti.

I biancoargentorossi però si riportano avanti grazie alla meta di Chianucci e, pur con qualche brivido finale, conquistano vittoria e bonus.

Al termine dell’incontro, le notizie dei risultati che arrivano dagli altri campi portano la certezza matematica, con un turno di anticipo sulla fine della fase a gironi, dell’accesso per i Medicei alle fasi nazionali per il terzo anno consecutivo e per il Florentia della permanenza nel campionato Elite anche per il prossimo anno, quando confidiamo di vedere altri bei derby gigliati vivaci e combattuti come questo.

Elleffe – Ph. Donatella Bernini