U18: doppio confronto in trasferta con i Cavalieri Union Prato Sesto

La regionale cede ai padroni di casa, l’Elite in 14 espugna il Chersoni e si porta al comando della classifica

Prato – Al Chersoni di Prato va in scena la sfida al vertice del campionato U18 Elite tra Cavalieri Union Prato Sesto e Toscana Aeroporti I Medicei: squadre sin qui imbattute, prato sestesi avanti in classifica per un punto di bonus guadagnato nella prima di campionato e con il vantaggio del fattore campo. Doppia sfida quindi, con l’avversario di mille battaglie.

La cronaca

La partita inizia con grande intensità. Al 3’ Pesci piazza per il vantaggio degli ospiti, 0-3, cui Prato risponde dopo pochi minuti per il 3-3.
Firenze preme e supera la linea di meta dagli sviluppi di un touch ma non riesce a schiacciare. Questione di minuti: sulla ripartenza, sempre da touch, Starda va in meta, è 3-8.
I ragazzi di Lo Valvo mantengono saldo il timone del match. Dopo una serie di pick and go, Sorrentino schiaccia in meta. Pesci aggiunge gli extra e porta il risultato sul 3-15.
La partita sembra indirizzata ma, al 26’, un cartellino rosso per Nannini la riapre: due mete in rapida successione dei padroni di casa, che approfittano della superiorità, mandano le squadre al riposo sul 15-15.

Riprende il gioco. I fiorentini aumentano il ritmo con Prato che va in affanno commettendo qualche fallo di troppo. Un primo tentativo di Pesci non trova i pali ma al 10’ il successivo calcio riporta avanti Firenze, 15-18.
Prato attacca, ma trova davanti a sé una difesa granitica, che non sbaglia nulla e che non consente all’avversario di avanzare. Firenze guadagna un ulteriore calcio piazzato, Pesci lo piazza: 15-21.
Grazie ad una palla recuperata da Lo Gaglio, Pracchia segna una superlativa meta dopo una cavalcata di 30 metri: è 15-26.
Siamo sul finale e, nonostante la stanchezza e l’inferiorità numerica, i ragazzi di Lo Valvo si rendono ancora protagonisti con una stupenda, infinita ultima azione nella quale riescono a spingere, metro dopo metro, gli avversari nei propri 22 e durante la quale praticamente si è visto tutto un manuale di rugby. Solo la mancanza dell’ultimo colpo vincente nega al XV gigliato la meta del bonus. L’incontro quindi si chiude sul 15-26, con l’Alabim che risuona al Chersoni.

Una partita intensissima fatta anche di scontri molto duri: è davvero notevole la maturità che il gruppo sta acquisendo, oltre alla crescita tecnica.
In virtù di questo risultato i ragazzi di Lo Valvo scavalcano alla testa alla classifica proprio I Cavalieri Union Prato Sesto.
Ora il campionato si prende una giornata di pausa. Prossimo impegno tra le mura amiche l’8 dicembre contro il Romagna RFC.
Forza Firenze!

Toscana Aeroporti I Medicei U18: Nannini, Cardoso Laynes, Fialà, Chiti, Lo Gaglio F., Pesci, Biagini, Frangini, Sestini, Sorrentino, Touires, Pracchia, Bonaccorsi, Starda, Sassi.

A disposizione: Innocenti, Brogi, Querci, Vitone, Cherici, Nidiaci, Lo Gaglio P.

All. Lo Valvo

Cavalieri Union Prato Sesto U18: Pani, Nutera, Fattori, Magni, Castellana, Fondi, Ghelardini, Morelli, Innocenti, Carniani, Attucci, Dalla Porta, Facchini, Di Leo, Dardi.

A disposizione: Aquilano, Toscano, Rizzuti, Viazzi, Ciampolini, Carafa, Goggioli

All. Guastini

Marco Brogi – Gianni Savia – Ph. Lucia Nidiaci

Prato – Nel campionato U18 Regionale si trovano di fronte per la terza gara consecutiva Toscana Aeroporti I Medicei e i Cavalieri Union Prato Sesto.
Il confronto tra le due compagini si è concluso con una vittoria per i padroni di casa. Da segnalare il tifo con cui i ragazzi dell’Elite, che giocavano dopo, hanno sostenuto i compagni.

I Cavalieri Union partono arrembanti e si affacciano fin da subito davanti ai pali dei fiorentini, sfruttando due punizioni centrali per ottenere punti preziosi.
Il trend della gara è ad appannaggio dei padroni di casa, che sfrutta il fattore campo al meglio, mentre i gigliati stentano ad interpretare il match e impostano il loro gioco su continui tentativi di sfondamento.
A parziale premio dell’impegno arriva nei minuti finali la meta di Martelli, non trasformata, per il definitivo 18 a 5, frutto di due mete dei padroni di casa contro quella degli ospiti.

Una giornata sottotono, per i biancoargentorossi, che sono attesi a riscattarsi già dai prossimi impegni.

Toscana Aeroporti I Medicei U18: Becattini, Bianchi, Bianchini E, Bianchini F, Chiarini, Chiti M, Cini, Cosci, Del Giudice, Fabbrocino, Fortuna, Hill, Martelli, Menicagli, Minucci, Pagni, Panerai, Pasquini, Piccoli, Rahmouni, Tuci, Vannetti.

All. Marco Falleri.

Cavalieri Union Prato Sesto U18: Pagliai, De Maron, Valdambrini, Alessandri, Lanzillo, Rocca, Bertocchi, Toccafondi, Casci, Sandré, Giannasi, Chiappini, Gonfiantini, Benedetti, Bicchierai, Lassi, Faggioli, Balli, Nardi, Mescolini, Biliotti, Facchini P.

All. Orsecci, Bessi.

Aldo Fortuna – Gianni Savia – Ph. Bess Melendez