Under 18: domenica dai due volti

Percorso netto per l’Elite a Modena. La Regionale incontra a Cecina un forte XV

Modena – Al Campo Comunale di via Collegarola è andata in scena la gara di ritorno del Campionato Élite tra i biancoverdi del Modena Rugby 1965 e Toscana Aeroporti I Medicei. Si fosse trattato di uno spettacolo teatrale avremmo potuto tranquillamente parlare di un monologo, e il risultato finale di 50-0 in favore dei colori biancoargentorossi non lascia dubbi a riguardo.

All’andata Modena fu formazione ostica che a tratti riuscì a mettere in difficoltà i fiorentini. Anche se è difficile capire se certe prove siano frutto di una differenza incolmabile nei valori in campo, oppure di episodi di giornata difficilmente ripetibili, coach Daniel Lo Valvo e tutto l’ambiente rientrano dall’Emilia con rinnovate speranze ed energie.

La cronaca della partita è ovviamente di poca utilità: Firenze appare da subito superiore nelle varie fasi tecniche, mischia e touch in primis, e malgrado l’impegno messo in campo dai padroni di casa, i punti che questi sono costretti a incassare con regolarità fin dai primi minuti, sono indicativi di una differenza di valori piuttosto netta.

Lo Valvo ruota tutti i ragazzi in lista gara senza che l’andamento della partita ne risenta di una virgola, con Modena che malgrado la buona volontà non riesce a rendersi abbastanza minacciosa da portare punti alla propria gara.

Le maglie de I Medicei volano in cielo per l’Alabim finale. C’è gioia sui volti di tutti i fiorentini, e per questa domenica di incertezza ed ‘ansie virali’ possiamo affermare che ciò basta e avanza…

Modena, Stadio Comunale del Rugby – Domenica 23 febbraio 2020

Campionato Under 18 Élite – XIV giornata

Modena Rugby 1965 v Toscana Aeroporti I Medicei 0-50

Modena Rugby 1965: Cheri, Guidetti, Draghicchio, Arletti, Masè, Mazzi, Lloyd, Righi, Sissa, Carta, Lodi, Pollastri, Bellei M., Ori, Meriacre.

A disposizione: Bergamini, Nicolini, Bellentani, Bellei S., Traversi, Pagliai, Anang.

All. Bigliardi

Toscana Aeroporti I Medicei: Nannini, Cardoso Laynes, Cini, Chiti R., Lo Gaglio F., Nidiaci, Cherici, Sorrentino, Sestini, Vitone, Pracchia, Touires, Bonaccorsi, Frangini, Soro

A disposizione: Brogi G., Querci, Starda, Piccoli, Bianchini E., Fiala’, Lo Gaglio P.

All. Lo Valvo

Arb. Sig. Sergi

Nicola Cherici – Cristina Nardi – Ph. Chiara Bianchini

 

Cecina – Il match valido per la sesta giornata del Campionato Regionale vede di fronte i padroni di casa degli Amatori Cecina e i biancoargentorossi.

Entrambe le squadre sono alle prese con problemi di numeri nell’allestire le formazioni.

I fiorentini sono anche reduci da un incontro infrasettimanale con gli inglesi del Matlock Rugby Club, disputato dai giocatori 2001, giocato ad un alto ritmo e con gioco brillante, tanto da ricevere i complimenti degli ospiti.

Il match deve aver lasciato un po’ di scorie tra le file de I Medicei, non tanto a livello fisico quanto dal punto di vista mentale.

Complici la solidità e l’organizzazione dei ragazzi degli Amatori, una delle squadre migliori, se non la migliore in assoluto, del campionato regionale e limitata nei risultati proprio dai problemi di numeri accennati in precedenza, il match scivola pian piano dalle mani dei fiorentini, che forse appagati dal bel match con gli Inglesi, non trovano le energie mentali per adattarsi al gioco organizzato e veloce degli Amatori Cecina. Il match va così incanalandosi sempre di più verso i padroni di casa, che chiudono con un successo per 50-7 che forse riflette quanto visto in campo ma non le reali potenzialità dei biancoargentorossi. 

Cecina, Campo Castellani, domenica 23 febbraio 2020

Campionato Regionale, VI giornata

Amatori Cecina – Toscana Aeroporti I Medicei 50 – 7

Amatori Cecina: Tanzini, Quarta, Santi, Scambia, Vesca, Filippi, Mattera, Tibullo, Cantini, Tievoli, Papi, Fratini, Dobjani, Carrol, Politanó

All. Bellucci, Guerrieri

Toscana Aeroporti I Medicei: Panerai, Chiarini, Rahmouni, Pasquini, Vannetti, Tuci, Menicagli, Boschi, Cosci, Minucci, Chiti M., Becattini, Fabbrocino, Martelli, Del Giudice.

A disposizione: Innocenti, Amadei, Bianchi, Vannoni, Ciampolini, Casini.

All. Falleri

Arb. Sig. Marinai

Gianni Savia – Cristina Nardi – Ph. Bess Melendez