Under 18: l’Elite vittoriosa a Colorno

Turno di riposo forzato per la Regionale che vince a tavolino per rinuncia degli avversari

Colorno – In una bellissima e fredda domenica di febbraio va in scena nel bell’impianto di Colorno la sfida tra la squadra di casa e Toscana Aeroporti I Medicei per la terza del girone di ritorno del campionato U 18 Elite. L’imperativo è di guadagnare punti per mantenere il contatto col il Livorno, prima della classe.

La cronaca

Parte subito intensa la partita in particolar modo per la squadra di casa che costringe i gigliati a difendersi, ma, dopo circa 15 minuti di gioco, i ragazzi di Lo Valvo sono in avanti 0-6 a seguito di due calci piazzati occorsi per due falli avversari. La partita procede senza troppi sussulti e senza che il gioco da entrambe le parti decolli dando un pizzico di spettacolarità all’incontro. 

Proprio sull’ultima azione del primo tempo i padroni di casa passano in vantaggio con una bella meta realizzata e corredata degli extra. La prima frazione si chiude quindi sul 7-6.

Nel secondo tempo partenza alla grande dei Medicei che già al 2’ vanno in meta con Soro. Pesci trasforma, con il punteggio che passa a 7-13. Intorno al 10’ inserisce forze fresche nella prima linea biancoargentorossa che tanto aveva speso.  La partita riprende ma con fasi sempre poco dinamiche che non riescono a far decollare il gioco. Un fallo dei fiorentini riporta sotto nel punteggio i padroni di casa con un calcio piazzato. Gli animi si scaldano un po’, ma sempre nella correttezza, ma al 25’ l’arbitro sanziona Firenze con un ulteriore calcio piazzato per il conseguente pareggio. I gigliati sfruttano al meglio le successive, concitate fasi e allungano con la bella meta all’angolo destro di Cini che porta il punteggio sul 13-18, con il quale si conclude la partita.

Non uno dei migliori match dei ragazzi di Lo Valvo che hanno subito il gioco degli avversari molto cresciuti tecnicamente. Partita giocata sul punto di incontro con molti raggruppamenti e molte mischie ordinate che hanno messo a dura prova il pacchetto di mischia che bene comunque ha tenuto. L’esperienza e la tecnica hanno consentito di poter portare a casa una partita non facile. La prossima sfida si giocherà tra le mura amiche del Padovani con il Perugia Rugby domenica 16 febbraio.

La squadra impegnata nel campionato Regionale è stata invece costretta ad un turno di riposo imprevisto per la rinuncia degli avversari, la franchigia dei Ghibellini.

Rugby Colorno: Marani, Fuoco, Paini, Mey R., Bratacenco, Mey F., Malavasi, Ruffolo, Martinelli, Nisica, Dardano, Singh, Godoleshi, Piola, Jacques. 

A disposizione: Gzara, Allodi, Riccò, Zhilchuk, Bance

All. Pace

Toscana Aeroporti I Medicei U18: Pesci; Rahmouni, Cardoso, Fialà, Nannini; Chiti, Cherici; Frangini, Minucci, Sestini; Pracchia, Touires; Brogi, Soro, Innocenti.

A disposizione: Bonaccorsi, Querci, Vitone, Bianchini, Nidiaci, Cini, Hill.

All. Lo Valvo

Marco Brogi – Ph. Roberta Falcini