Coppa Italia: la probabile formazione per il Valorugby

Al Ruffino Stadium scontro al vertice del girone 2

Cadetti impegnati in trasferta a Benevento e a Cecina

Firenze – Ritorna la Coppa Italia per la Toscana Aeroporti I Medicei che sabato ore 15.00 attende al Ruffino Stadium Mario Lodigiani il Valorugby Emilia. Squadra super lanciata in TOP12, la formazione di Manghi nell’ultimo turno di campionato si è tolta il lusso di battere i campioni d’Italia dell’Argos Petrarca Padova al Memo Geremia di Padova. Attualmente gli emiliani guidano anche la classifica del girone 2 di Coppa Italia con due punti di vantaggio sui gigliati, secondi.

I presupposti per un match interessante ci sono, anche i fiorentini di Presutti e Basson hanno incassato nell’ultimo turno una bella vittoria in trasferta sulla Lazio che ha ricalcato quella nell’ultimo turno di Coppa Italia ottenuta in casa sempre con i biancocelesti per 38 a 7. Come da tradizione per i tecnici gigliati si utilizza l’occasione per dare spazio a chi ha per adesso meno minutaggio all’attivo e la possibilità di mettersi in luce per chi potenzialmente può ambire ad un posto da titolare in TOP12. La qualità delle rose che sono a comporre l’organico delle due formazioni è comunque a garanzia di quello che si prospetta come uno scontro al vertice per accreditarsi come possibile finalista della competizione.

«Siamo in una buona situazione di classifica, giochiamo in casa e abbiamo l’opportunità di giocarci tutto fino in fondo per vedere quello che valiamo anche in Coppa Italia. – commenta coach Presutti – Questo vale per tutte le squadre, siamo ancora in lizza per giocarci una buona posizione e ce la giochiamo».

Il match sarà trasmesso in diretta sul canale YouTube di FirenzeViolaSuperSport, media partner della Toscana Aeroporti I Medicei con il commento di Paolo Caselli e Stefano Bartoloni

La probabile formazione:

Cornelli; McCann, Lupini, Cerioni (c), Mattoccia/Lubian; Newton, Rorato; Cacciagrano, Boccardo, Chianucci; Grobler, Cemicetti; Montivero, Broglia, Schiavon.

A disposizione: Zileri, Giovanchelli, Romano, Savia, Bottacci, Esteki, Reale, Del Bono.

Arb. Manuel Bottino (Roma), AA1 Emanuele Tomò (Roma); AA2 Gabriele Marinai (Livorno). Quarto Uomo Vincenzo Iavarone (Perugia)

TOSCANA AEROPORTI I MEDICEI CADETTI – SERIE A

Trasferta in terra lucana per i Cadetti della Toscana Aeroporti I Medicei che affronteranno domenica alle 14.30 l’IVPC Rugby Benevento  allo stadio Pacevecchianella 6a giornata del girone 3 di Serie A. I fiorentini escono da una buona affermazione con i Cavalieri Union Prato Sesto nel derby disputato domenica scorsa e si troveranno ad affrontare una prova importante con una pari in classifica, 11 punti per entrambe. Un confronto con una squadra tradizionalmente ostica in casa, che per i ragazzi di Lo Valvo potrà essere un buon banco di prova sulla gestione del match e la disciplina. 

FIRENZE RUGBY 1931 CADETTI – SERIE C1

Anche i Cadetti della Toscana Aeroporti Firenze Rugby 1931 si sposteranno fuori sede impegnati domenica 9 dicembre alle 14.30 in trasferta sulla costa etrusca con l’Amatori Rugby Cecina nel 6° turno di Serie C1 girone F. Per i ragazzi di Sposato e Cerchi, l’obiettivo è dare continuità a quel che di buono hanno dimostrato nella prima vittoria della stagione ottenuta domenica scorsa al Ruffino Stadium con l’Etruria Piombino.

Jacopo Gramigni – Ph. Bess Melendez