Sconfitta a testa alta per i Cadetti

I Medicei cedono ad una Capitolina più lucida in avvio di gara

Roma – L’emozione del debutto in serie A per la formazione cadetta di Toscana Aeroporti I Medicei condiziona i gigliati per una buona mezz’ora nella quale i padroni di casa della Capitolina prendono il largo nel punteggio con un parziale di 17 a 0. I Medicei si scuotono al 34′ con la meta di Bartoli e per tutto il secondo tempo conducono il gioco sfiorando la rimonta, puniti all’ultima azione da una meta in contropiede che toglie agli uomini di Lo Valvo un meritato punto di bonus.

LA CRONACA

Avvio con il piede sull’acceleratore per la Capitolina che già al secondo minuto si portano avanti con un calcio piazzato di Colitti. I Medicei rispondono portandosi al limite dei ventidue avversari ma il calcio piazzato di Petrangeli non è fortunato. I padroni di casa continuano a tenere alto il ritmo mettendo in difficoltà lo schieramento difensivo di Toscana Aeroporti I Medicei. Arrivano così due marcature per l’Unione, con gli avanti Franco e Cerqua; le trasformazioni di Colitti portano il punteggio sul 17 a 0. Il divario, anche nel gioco, sembra veramente incolmabile ma finalmente gli uomini di Lo Valvo reagiscono con una bella giocata in velocità dei trequarti propiziata da D’Aliesio che manda in meta Bartoli. Il buon momento dei toscani viene però vanificato nel finale da una meta di Colitti su una giocata al piede che trova impreparata la difesa gigliata e la prima frazione si chiude sul 24 a 7.

Il cambio di marcia dei Medicei continua anche dopo l’intervallo, con un ottimo secondo tempo contrassegnato da un pressoché costante dominio territoriale. Per i Medicei arrivano così un paio di buone occasioni in touch intorno ai 10 metri avversari che purtroppo non vengono finalizzate. La difesa urchina, coriacea ed organizzata, è messa alla prova dalla pressione dei toscani. I romani sono costretti a ricorrere al fallo ripetuto ed al 25′ vengono sanzionati con un giallo a Corvisieri. Al 28′ finalmente i Medicei liberano all’ala Elegi che corre a depositare l’ovale in mezzo ai pali per la facile trasformazione di Rios. Al 35′ un calcio piazzato di Rios porta i gigliati a distanza di break (24-17) e l’occasione del pareggio ingolosisce i toscani che si portano ancora dentro i ventidue avversari, ma proprio sull’ultima azione i romani sfruttano un veloce rovesciamento di fronte per segnare la quarta meta che toglie anche il bonus difensivo ai gigliati.

 

DICHIARAZIONI

Questo il bilancio del match di coach Lo Valvo:  “Nel primo tempo abbiamo sentito troppo la tensione per la nuova categoria e abbiamo avuto troppe disattenzioni. Nel secondo tempo invece ho visto un ottimo atteggiamento, siamo riusciti a fare il nostro gioco e ad imporci sia sul piano del gioco che fisico, come testimoniano i tanti calci a favore. Ovviamente sono amareggiato per il risultato, ma sono anche contento perché ho visto buone cose da tanti ragazzi alla prima esperienza in serie A.”

Roma, campo dell’Unione – domenica 14 ottobre 2018

Serie A, I giornata

UR Capitolina v Toscana Aeroporti I Medicei Cadetti  31 – 17   (24 – 7)

Marcatori: p.t. 3’ cp Colitti (3-0); 8’ m Franco tr Colitti (10-0); 28’ m Cerqua tr Colitti (17-0); 30’ m Bartoli tr Petrangeli (17-7); 39’ m Colitti tr Colitti (24-7); s.t. 70’ m Elegi tr Rios (24-14); 73’ cpRios (24-17), 2); 80’ m Innocenti tr Colitti (31-17).

UR Capitolina: Marini; Corvisieri, Innocenti, Colitti (Cap), Rosato; Mazzi (60’ Bonini), Vannini(60’ Crivellone); Budini, Ragaini, Cerqua (51’ Gentile); Belcastro, Franco; Orabona (46’ Montagna), Polioni (55’ Casini), Berardi (55’ Perullo).

A disposizione: Trapasso, Romano.

All. Cococcetta

Toscana Aeroporti I Medicei Cadetti: Falleri (54’ Rios); D’Aliesio, D’Andrea, Petrangeli (Cap) (65’ Nava), Cervellati (50’ De Castro); Bartoli, Elegi; Burattin (60’ Fissi), Di Donna, Mannelli; Ferrami (60’ Guariento), Biagini; Panerai (50’ Casini), Kapaj (50’ Bartolini), Piccioli (50’ Chiostrini).

All. Lo Valvo

Arb. Salierno (Na)

Cartellini: 67’ giallo a Corvisieri (UR Capitolina)

Calciatori: Petrangeli (I Medicei) 1/2; Colitti (Capitolina) 4/4; Rios (I Medicei) 2/2

Note: giornata soleggiata, campo in ottime condizioni.

Man of the match: Innocenti (UR Capitolina)

Punti conquistati in classifica: UR Capitolina 5; Toscana Aeroporti I Medicei Cadetti 0.

Leonardo Fissi – Ph. Leonardo Fissi