Vittoria in rimonta per i Cadetti di Toscana Aeroporti I Medicei

Il finale stavolta arride ai gigliati

La prima meta di Burattin – Ph. Donatella Bernini

Firenze – Gara non bella ma vibrante ed incerta fino all’ultimo al Ruffino Stadium Mario Lodigiani per la Toscana Aeroporti I Medicei di Serie A contro un ostico Rugby Perugia. Le due formazioni non si sono risparmiate ma spesso hanno finito per annullarsi reciprocamente. Così i contendenti si sono rincorsi per tutta la gara e solo l’ultima azione ha dato la vittoria ai padroni di casa.

La cronaca
Avvio contratto per i padroni di casa, che subiscono l’iniziativa degli umbri che già al 1’ muovono il tabellino su calcio piazzato.
L’indisciplina condiziona i gigliati che non riescono a giocare in scioltezza e subiscono ancora, stavolta con la meta del pilone Pettirossi che porta il Perugia oltre break.
Al 24’ i Medicei trovano finalmente la via della meta con Burattin, bravo a sfruttare un bel varco creato da Kapaj; la segnatura, trasformata da Petrangeli nonostante la posizione defilata, riporta in equilibrio il match con il punteggio di 7 a 8. Si va all’intervallo senza altri sussulti.
Alla ripresa del gioco Petrangeli sfrutta al meglio un calcio piazzato e porta avanti i suoi.
Il vantaggio gigliato ha però vita breve perché il nuovo entrato Magi va a segno per gli ospiti, che grazie alla trasformazione di Masilla si portano sul 15 a 10.
I Medicei non ci stanno e al 10’ varcano l’area di meta degli umbri ma la segnatura è annullata per un doppio movimento.
Il punteggio lascia aperto il match e le due squadre continuano il confronto a viso aperto, cercando varchi al largo per aggirare le buone strutture difensive.
Si avvicina il finale di gara e le giocate dei Medicei si fanno più frenetiche, fino al 38’ quando finalmente la spinta della mischia gigliata è finalizzata da Santi con la meta che porta alla parità.
Il tempo corre veloce e gli umbri hanno l’opportunità su calcio piazzato per riportarsi avanti ma il calcio di Masilla non trova i pali.
Sono invece gli uomini di Lo Valvo a trovare le ultime energie nervose per chiudere gli avversari nei propri ventidue; siamo all’assalto finale e in pieno recupero Burattin trova la meta che all’ultimo soffio regala il successo ai Medicei.
Quattro punti importanti per la classifica dei Cadetti di Toscana Aeroporti I Medicei, che dopo l’ultima sosta dovranno affrontare la volata finale per le ultime 5 decisive gare; segnatevi le date!
24/3/2019 alle 14:30 a Prato contro i Cavalieri Union Rugby Prato Sesto
31/3/2018 alle 15:30 al Ruffino Stadium Mario Lodigiani contro l’U.S. Benevento
7/4/2019 alle 15:30 ad Alghero contro l’Amatori Alghero
14/4/2019 alle15:30 per l’ultimo match casalingo al Ruffino Stadium Mario Lodigiani contro l’U.R. L’Aquila
28/4/2019 alle 15:30 in trasferta a Roma contro la Primavera Rugby

Firenze, Ruffino Stadium “Mario Lodigiani” – Domenica 3 marzo 2019 
Serie A, XIII Giornata 
Toscana Aeroporti I Medicei v Rugby Perugia  20 – 15  (7–8)
Marcatori:p.t. 1’ cp Masilla (0-3); 13’ m Pettirossi (0-8); 24’ m Burattin tr Petrangeli (7-8); s.t. 43’ cp Petrangeli (10-8); 45’ m Magi tr Masilla (10-15); 78’ m Santi (15-15); 85’ m Burattin (20-15)
Toscana Aeroporti I Medicei: Del Bono; Cervellati, Rios (64’ De Castro), Petrangeli, D’Aliesio; Reale, Taddei (61’ Elegi N.); Burattin, Meyer, Di Donna, Massimo (53’ Ferrami), Biagini (64’ Santi Fi.), Panerai, Kapaj (41’ Bartolini), Chiostrini
A disposizione Krifi, Marucelli, Santi Fr.
All. Lo Valvo
Rugby Perugia: Bigarini (41’ Magi); Milizia F., Fortunato (62’ Sportolari), Crotti, Vizioli; Masilla (cap.), Paoletti (70’ Battistacci); Mazzanti, Zualdi, Wood; Peter Rios (64’ Bellezza), Gatti; Macchioni, Alunni Cardinali, Pettirossi
A disp. Bello, Milizia, Corò, De Leo
All. Speziali
Arb.Nobile (Frosinone)
AA1 Bonacci (Roma), AA2 Pier’Antoni (Roma)  
Cartellini:  nessuno
Calciatori: Petrangeli (Toscana Aeroporti I Medicei) 2/4; Masilla (Rugby Perugia) 2/4; 
Note: giornata primaverile, circa 18 gradi, vento assente, terreno in buone condizioni. Presenti 300 spettatori. 
Punti conquistati in classifica: Toscana Aeroporti I Medicei 4; Rugby Perugia 1
Ruffino Man of the Match:Giacomo Burattin (Toscana Aeroporti I Medicei)

Elleffe – Ph. Donatella Bernini